Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente
  
  

Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!

Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
domenica 10 dicembre 2017
  |   Accedi
Tutte le novità sulle cellule staminali del cordone ombelicale e la loro conservazione
Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo delle cellule staminali consultando periodicamente questa pagina o sottoscrivendo gratuitamente il feed rss che potrai anche includere nel tuo sito web.
News
L'ematopoiesi di mammiferi adulti avviene nel midollo osseo ed è il processo mediante il quale le cellule del sangue sono rinnovate ogni giorno durante tutta la vita. La differenziazione delle cellule ematopoietiche avviene in modo graduale attraverso intermedi di differenziazione che potrebbero essere identificati fenotipicamente.

Continua a leggere
La trasfusione piastrinica è il trattamento primario per la trombocitopenia. Le piastrine sono ottenute esclusivamente da donatori volontari, e il prodotto ha una durata di soli 5 giorni, il che può limitare l'offerta e portare a carenze di piastrine per trasfusioni. Piastrine derivate da cellule staminali potrebbero aiutare a colmare questa necessità clinica. Tuttavia, i metodi di coltura attuali producono troppe poche piastrine per la loro applicazione clinica. 
Per rispondere a questa esigenza, Mauro P. Avanzi e colleghi hanno messo a punto un metodo coltura definito e privo di siero da utilizzare in un bioreattore al fine di aumentare la resa piastrinica da megacariociti derivati ​​dalle cellule staminali.

Continua a leggere
Le cellule staminali mesenchimali (MSC) sono cellule progenitrici multi-potenti, con capacità di differenziarsi in molteplici linee, tra cui ossa, cartilagine, tessuto adiposo e cellule muscolari. 
Recenti ricerche hanno indicato che le MSC potrebbero essere efficacemente reclutate a livello di siti tumorali, e che qui potrebbero modulare la crescita del tumore e delle metastasi. Tuttavia, i meccanismi molecolari alla base di questo processo non sono ancora pienamente compresi. 

Continua a leggere
Di recente, Bo Sun e colleghi hanno ottenuto efficientemente e con successo cellule produttrici di insulina, o Insulin Producing Cells (IPCs) funzionali a partire da cellule staminali mesenchimali derivate dal sangue del cordone ombelicale utilizzando un trattamento ipossico. 

Continua a leggere
Il midollo osseo, sito di emopoiesi durante tutta l'età adulta, è un organo fisiologicamente ipossico. 
I vari sensori di ossigeno fisiologici e le cascate di segnalazione attivate da questi, hanno un ruolo centrale nei sistemi ematopoietici del midollo osseo sia in condizioni fisiologiche che in quelle patologiche. 
Fattori ipossia-inducibili (HIFs) sono proteine che risentono di ipossia e stress e che sono stabilizzati sotto ipossia omeostatica o stress-indotta. Nel midollo osseo ipossico, HIF giocano un ruolo cruciale sulle cellule staminali ematopoietiche (CSE) e sulle cellule staminali delle nicchie. 

Continua a leggere

Nella cornice dei trapianti di midollo osseo da donatore allogenico HLA-compatibile, è stato osservato che il trapianto in pazienti maschi con innesti da donatori di sesso femminile è associato ad una maggiore incidenza di malattia da trapianto contro l'ospite (GVHD) e di mortalità senza recidiva (NRM). Lo scopo dell'analisi condotta dall’European Group for Blood and Marrow Transplantation è stato quello di confrontare i risultati del trapianto effettuato pazienti di sesso maschile aventi come donatori di sangue del cordone (UCB) soggetti femminili non correlati, rispetto ad altre combinazioni di genere.

Continua a leggere
Le cellule staminali mesenchimali (MSC) derivate dal cordone ombelicale (UC) hanno mostrato di essere in grado di immunoregolare diverse cellule immunitarie. 
Lo scopo di questo studio di Dandan Wang è stato quello di indagare il meccanismo di regolazione da parte di MSC-UC delle cellule T periferiche regolatorie (Treg) e T helper 17 (Th17), in pazienti con lupus eritematoso sistemico (LES).

Continua a leggere
L'età massima dei pazienti trattati con trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche (alloHCT) sta aumentando nel tempo. Tuttavia, la disponibilità di un adeguato donatore HLA compatibile, come un fratello, può limitare l'accesso di una certa popolazione di pazienti per alloHCT. 
Karamjeet S. Sandhu ha studiato retrospettivamente i risultati del trapianto di sangue del cordone ombelicale (UCB) a dopo ridotta intensità regime di condizionamento (RIC) in pazienti con sindrome mielodisplastica (MDS) e leucemia mieloide acuta (AML) con età maggiore di 70 anni tra il 2010 e il 2014. 

Continua a leggere
Diversi disturbi neuro-degenerativi, come l’Alzheimer, il morbo di Parkinson e la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) sono associati a mutazioni genetiche, e la sostituzione o l'interruzione delle sequenze difettose potrebbero offrire benefici terapeutici.
La terapia genica, single gene delivery per la co-espressione di più geni terapeutici, ha finora mancato lo scopo di ottenere miglioramenti clini significativi nell'uomo. La co-trasfezione usando due o più costrutti individuali potrebbe inavvertitamente tradursi in un aumento sproporzionato del prodotto genico nelle celle. Per evitare questo, e al fine di escludere l'interferenza tra molti promotori con varia intensità e per ottenere l’espressione di più proteine ​​in quantità equimolari, si potrebbe collegare open reading frames sotto il controllo di un solo promotore.

Continua a leggere
Cellule staminali pluripotenti indotte (iPSCs) vengono sottoposte a numerosi esperimenti di riprogrammazione nucleare e sono generalmente indistinguibili dalle cellule staminali embrionali (ESC) in qualità funzionale, trascrittoma e profili di metilazione del DNA. Tuttavia, la conversione diretta di cellule di un lineage all'altro produce spesso delle cellule funzionalmente compromesse, riprogrammate incompletamente, sollevando la questione se pluripotenza sia necessaria per ottenere un alto grado di riprogrammazione nucleare. 

Continua a leggere
Subscribe
Pagina 8 di 41Primo   Precedente   3  4  5  6  7  [8]  9  10  11  12  Prossimo   Ultimo   

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo