Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente
  
  

Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!

Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
domenica 10 dicembre 2017
  |   Accedi
Tutte le novità sulle cellule staminali del cordone ombelicale e la loro conservazione
Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo delle cellule staminali consultando periodicamente questa pagina o sottoscrivendo gratuitamente il feed rss che potrai anche includere nel tuo sito web.
News

La modulazione dell'espressione genica è uno strumento utile per studiare la biologia delle cellule staminali e progenitrici ematopoietiche (HSPCs) e potrebbe anche rappresentare un ottimo strumento per espandere queste cellule a scopi terapeutici. La maggior parte degli studi finora compiuti, hanno utilizzato tecniche di modificazione genetica stabile mediante vettori virali, onerosi quando si parla di traslare tali studi in clinica. Lo studio di Yvonne Diener è stato volto a esplorare nuovi modi per modificare transitoriamente l'espressione genica di HSPC utilizzando molecole che non si integrano basate su RNA.

Continua a leggere

Cellule staminali mesenchimali derivate dal cordone ombelicale umano (hUC-MSC) hanno una maggiore potenza di proliferazione e minore resistenza immunitaria di cellule staminali mesenchimali del midollo osseo e possono differenziarsi in diverse cellule funzionali. Molti fattori di regolazione, tra cui il fattore di crescita dei cheratinociti (KGF), sono coinvolti nello sviluppo di pelle e annessi cutanei. Anche se KGF è importante nella guarigione delle ferite, il ruolo di KGF nella differenziazione delle hUC-MSC rimane sconosciuto. 


Continua a leggere
Molti esperimenti hanno dimostrato che cellule staminali/progenitrici ematopoietiche murine (HSPCs) hanno in comune diversi marcatori con la linea germinale, collegamento supportato anche da recenti articoli che mostrano che l’ipofisi e gli ormoni sessuali gonadici (SexHs) regolano lo sviluppo di HSPCs murine. E 'stato anche riferito che HSPCs umane, come i loro omologhi murini, rispondono a determinati SexHs (ad esempio agli androgeni). 

Continua a leggere
L’iniezione di cellule staminali (SC) è una potenziale strategia terapeutica per migliorare l’afflusso di sangue in pazienti affetti da arteriopatia periferica (PAD). Lo scopo dello studio di Safraz Mohamed Omer è stato quello di valutare l'efficacia di SC derivate da tessuti extra embrionali (ETSC) per migliorare il flusso di sangue in modelli animali di ischemia degli arti posteriori (HLI).

Continua a leggere

Recenti studi clinici sul trattamento dell’infarto del miocardio (MI) con trapianti autologhi di midollo osseo o di cellule del sangue periferico mostrano la sicurezza di teli protocolli ma altri studi sono auspicabili per via di alcuni dati controversi. Le discrepanze sono probabilmente causate da fattori come l'invecchiamento, infiammazione sistemica, e le procedure di elaborazione delle cellule, i quali potrebbero compromettere la capacità rigenerativa delle cellule utilizzate. Yao Ming-Chang e colleghi hanno testato se l'iniezione di cellule mononucleate di sangue del cordone umano (CB-MNC) in combinazione con un idrogel di acido ialuronico (HA) migliora l'efficacia della terapia cellulare in un maiale modello di MI.

Continua a leggere

La senescenza cellulare e il suo fenotipo secretorio (fenotipo secretorio senescenza-associato [SASP]) si sviluppano dopo l'espansione delle cellule mesenchimali stromali (MSC) a lungo termine. È necessaria un'ulteriore indagine su questo fenotipo al fine di migliorare l'efficacia terapeutica delle terapie cellulari a base di MSC. 
Il team di Jin Hye Jin hanno dimostrato che il feedback positivo tra processi di senescenza e SASP gioca un ruolo cruciale nella senescenza delle MSC derivate dal sangue del cordone ombelicale umano (UCB-MSC).


Continua a leggere
Linee guida della Food and Drug Administration (FDA) hanno lo scopo di garantire la qualità e la sicurezza del sangue del cordone ombelicale usato per il trapianto. E dunque importante determinare se le azioni richieste in tali linee guida siano o meno efficaci.
Continua a leggere
La remissione completa (CR) nella leucemia mieloide acuta (AML) richiede la presenza di entrambe evidenze morfologiche e di citometria a flusso. Celalettin Ustun e colleghi hanno precedentemente dimostrato che segni di AML persistente rilevati mediante citometria di flusso (FC+) prima di trapianto allogenico di cellule ematopoietiche (alloHCT) con ridotta intensità condizionata (RIC) sono stati associati ad un significativo aumento della recidiva, sopravvivenza libera da malattia più breve (DFS), e sopravvivenza globale più bassa (OS), indipendentemente dai risultati delle analisi morfologiche. 
Continua a leggere
I linfomi a cellule T periferiche (PTCLs) sono tumori molto aggressivi e non sono state ancora messe a punto strategie di trattamento standardizzate efficaci anche in caso di recidive. Il trapianto di cellule T ingegnerizzate per esprimere recettori chimerici per l’antigene (CAR) è un nuovo approccio promettente approccio per il trattamento di tali neoplasie ematologiche. Tuttavia, i risultati degli studi preclinici sono ancora insufficienti.

Continua a leggere
Il fattore delle cellule staminali (SCF) è in grado di stimolare l’espansione delle cellule staminali ematopoietiche (HSC); tuttavia, ancora non si conosce quale sia la regione strutturale specifica di SCF critica per questa funzione. Un anticorpo monoclonale (denominato 23C8) contro SCF ricombinante umano (rhSCF) è stato precedentemente trovato per inibire la capacità di rhSCF di migliorare l’espansione delle HSC, rendendo possibile identificare la regione attiva rilevante per HSC.

Continua a leggere
Subscribe
Pagina 5 di 41Primo   Precedente   1  2  3  4  [5]  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultimo   

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo