Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
martedì 17 settembre 2019
  |   Accedi
News

Reazioni avverse durante l'infusione di staminali in bambini trapiantati con staminali

Le reazioni avverse durante l'infusione di prodotti per la terapia cellulare sono comuni nei pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche (HSCT).
T.H. Truong e colleghi hanno studiato retrospettivamente pazienti pediatrici sottoposti a trapianto di staminali autologo e allogenico per determinare l'incidenza e il grado di reazioni avverse durante l'infusione di cellule staminali e loro possibili predittori. 

Sono stati analizzati i dati da 213 pazienti (120 allogenici e 93 autologhi), che hanno ricevuto almeno 1 trapianto, per un totale di 361 episodi di infusione. Episodi avversi gravi, definiti come di grado 2 e 3, si sono verificati in 25 e l'11% delle infusioni, rispettivamente. Non sono stati rilevati episodi di grado 4 o 5. Fattori di rischio indipendenti per lo sviluppo di una seria reazioni avverse hanno incluso la fonte delle staminali (PBSC vs rapporto osseo (odds (OR) 1,8, 95% intervallo di confidenza (CI): 0,4-9); cordone vs osseo (OR 7,3, IC 95%: 1,3 40), P = 0.0001 nel complesso). A differenza degli studi precedenti in adulti, il contenuto di globuli bianchi e granulociti non sono risultati essere fattori di rischio nella popolazione pediatrica. Questi dati suggeriscono che i bambini tollerano un maggiore contenuto di globuli bianchi durante l'infusione di staminali e supportano l'uso di campioni manipolati per ridurre il rischio di reazioni avverse all'infusione.

Fonte: doi: 10.1038 / bmt.2015.331
Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo