Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
sabato 17 novembre 2018
  |   Accedi
News

sTRAIL di staminali mesenchimali cordonali mostrano effetti antitumorali

Le cellule staminali mesenchimali (MSC) sono ritenute essere un potenziale veicolo per diffondere agenti antitumorali data la loro capacità di tumore-homing, ma il meccanismo di fondo è ancora da esplorare. L'apoptosi correlata a ligando, in particolare a TNF, (TRAIL) è stata suggerita come candidato promettente per la terapia genica del cancro a causa del vantaggio di indurre selettivamente l'apoptosi nelle cellule tumorali risparmiando le cellule normali.

Isoleucina Zip (ISZ) all'N-terminale di TRAIL solubile (sTRAIL) sono grado di generare la forma trimerica di TRAIL (ISZ-sTRAIL) e aumentare così il suo potenziale antitumorale. Tuttavia, la consegna inefficiente e la tossicità ancora ostacoli per il suo utilizzo. In questo studio, Cihui Yan e colleghi, hanno osservato la migrazione delle cellule staminali da cordone ombelicale umano (hMSCs) verso un cancro polmonare attraverso saggi di migrazione e tecniche di imaging sia in vitro che in vivo. E' stato trovato che la capacità di homing delle HUMSCs non è soppresso diminuendo l'espressione di MCP-1 in cellule di cancro del polmone o bloccando l'espressione di CCR2 sulla superficie di HUMSCs, indicando l'importante ruolo dell'asse MCP-1/CR2 nel tropismo di HUMSCs al cancro del polmone. Inoltre, HUMSCs sono state geneticamente modificate per fornire ISZ-sTRAIL ai siti tumorali. Questo sistema terapeutico mirato ha permesso l'induzione di apoptosi con potenziale antitumorale in un modello murino di xenotrapianto senza effetti collaterali evidenti. 
In conclusione, HUMSCs esprimenti ISZ-sTRAIL potrebbero essere un approccio terapeutico efficace contro il cancro del polmone e l'asse MCP-1/CCR2 è essenziale per il trofismo tumore delle HUMSCs.

Fonte: 10.1007 / s13277-015-4746-7
Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo