Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
martedì 25 giugno 2019
  |   Accedi
News

miR-26b-3p regola la proliferazione di mesenchimali da cordone in vitro


Cellule staminali mesenchimali derivate da cordone ombelicale umano (hUC-MSC) sono candidati promettenti per terapie a base di cellule in medicina rigenerativa. Tuttavia, la loro applicazione è limitata dalla loro scarsa capacità di proliferazione in vitro contro l'enorme domanda di cellule. I microRNA giocano un ruolo importante nella regolazione della proliferazione cellulare, apoptosi, e differenziazione. L'obiettivo di questo studio di Wang Qiaoling e colleghi, è stato quello di esplorare il ruolo dei miRNA nella regolazione della proliferazione in vitro di hUC-MSC e svelare un possibile meccanismo. 

In questo studio, è stato scoperto che miR-26b-3p è significativamente sovra-regolato durante una serie di passaggi in vitro di delle hUC-MSC ed è stato correlato con la senescenza cellulare e con geni del ciclo cellulare. La sovraespressione di miR-26b-3p ha fortemente inibito la proliferazione di delle hUC-MSC in vitro, indicata dai test da incorporazione di 5-etinil-2'-deossiuridina (EDU), sul ciclo cellulare, e dall'analisi di curve di crescita cellulare. La soppressione di miR-26b-3p in parte ha salvato questo fenotipo, mantenendo la capacità di proliferazione in vitro. Per gli studi di meccanismo, è stato previsto e convalidato che miR-26b-3p sopprime l'espressione del recettore degli estrogeni 1 (ESR1) successivamente modificando l'espressione dei suoi effettori a valle, come ciclina D1. In conclusione, è stato scoperto che miR-26b-3p svolge un ruolo importante nella regolazione della proliferazione delle hUC-MSC in vitro tramite la via ESR1-Ciclina D.


Fonte: doi: 10,1089 / scd.2015.0267.
Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo