Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
sabato 17 novembre 2018
  |   Accedi
News

Rigenerazione del tendine della cuffia dei rotatori dopo iniezione di mesenchimali

La lesione della cuffia dei muscoli rotatori è una delle cause più comuni di dolore cronico alla spalla e di disabilità. In questo studio, Gi-Young Park e colleghi, hanno studiato gli effetti terapeutici di un’iniezione ecoguidata di cellule staminali mesenchimali (MSC) del sangue del cordone ombelicale umano (UCB), con lo scopo di rigenerare a tutto spessore il tendine sottoscapolare strappato in un modello animale e valutando la morfologia e l’istologia e analizzando i movimenti dei trattati.

La lesione della cuffia dei muscoli rotatori è una delle cause più comuni di dolore cronico alla spalla e di disabilità. In questo studio, Gi-Young Park e colleghi, hanno studiato gli effetti terapeutici di un’iniezione ecoguidata di cellule staminali mesenchimali (MSC) del sangue del cordone ombelicale umano (UCB), con lo scopo di rigenerare a tutto spessore il tendine sottoscapolare strappato in un modello animale e valutando la morfologia e l’istologia e analizzando i movimenti dei trattati.

A 4 settimane dopo l'iniezione di MSC UCB-derivate, 7 dei 10 tendini a lacrima aveva uno spessore parziale, e 3 erano a tutto spessore. La dimensione del tendine e la capacità di camminare dopo 4 settimane dall'iniezione sono risultati notevolmente migliorati.

L’iniezione di MSC UCB-derivate sotto guida ecografica senza intervenire chirurgicamente ha dunque portato ad una guarigione della cuffia dei rotatori. L’istologia ha rivelato che è avvenuta rigenerazione del tendine della cuffia dei rotatori lacrima negli animali trattati con MSC e che il tessuto rigenerato era composta prevalentemente da collagene di tipo I. In questo studio, l'iniezione ecografica delle staminali mesenchimali ha contributo alla rigenerazione della cuffia a tutto spessore.

 

Fonte:  doi: 10,5966 / sctm.2015-0040

Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo