Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
sabato 17 novembre 2018
  |   Accedi
News

Rigenerazione di osso e cartilagine utilizzando cellule staminali mesenchimali del cordone

Grandi sfide per il futuro della ricerca sono la produzione di fonti alternative funzionali per effettuare autotrapianti ossei e lo sviluppo di nuove strategie di trattamento per i difetti della cartilagine
Cellule staminali mesenchimali derivate dal cordone ombelicale (MSC) possono essere utilizzate per la produzione di innesti ossei e cartilaginei possibilmente autologhi, atraumatici e relativamente economici.

Grandi sfide per il futuro della ricerca sono la produzione di fonti alternative funzionali per effettuare autotrapianti ossei e lo sviluppo di nuove strategie di trattamento per i difetti della cartilagine.
Cellule staminali mesenchimali derivate dal cordone ombelicale (MSC) possono essere utilizzate per la produzione di innesti ossei e cartilaginei possibilmente autologhi, atraumatici e relativamente economici.

Le MSC possono essere isolate dal cordone ombelicale e dal midollo spinale con varie tecniche. Queste cellule sono state caratterizzate e sono state trovate analogie fenotipiche tra le cellule del midollo osseo MSC (BM-MSC) e cellule staminali embrionali. I risultati sulla loro differenziazione verso la linea osteogenica e condrogenica differiscono in base a diversi studi e non sono più simili a BM-MSC.

Le MSC da cordone ombelicale devono essere più ampiamente studiate e dei meccanismi alla base della loro differenziazione devono essere chiariti definitivamente. 
Fino ad oggi, sembrano essere una valida alternativa alla BM-MSC. Tuttavia, ulteriori ricerche con scaffold e fattori di crescita diversi, dovrebbero essere effettuate prima della loro introduzione nella pratica clinica e nella sostituzione delle BM-MSC.



Fonte: Doi: 10,1517 / 14712598.2015.1068755

Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo