Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
martedì 22 gennaio 2019
  |   Accedi
News

Riparazione della cartilagine da staminali del cordone usando diversi idrogel

Questo studio, condotto da Yong-Beom Parco e colleghi, ha valutato la capacità di cellule staminali mesenchimali umane derivate da cordone ombelicale (hUCB-MSC) nel riparare la cartilagine articolare e anche delineato il migliore idrogel da utilizzare per la riparazione in un modello murino. 

Questo studio, condotto da Yong-Beom Parco e colleghi, ha valutato la capacità di cellule staminali mesenchimali umane derivate da cordone ombelicale (hUCB-MSC) nel riparare la cartilagine articolare e anche delineato il migliore idrogel da utilizzare per la riparazione in un modello murino

Nel modello murino sono state appunto prodotte difetti cartilaginei con dimensioni critiche. 
Sono dunque state impiantate le hUCB-MSC e tre differenti idrogel (idrogel A: 4% di acido ialuronico, 30% Pluronic (1: 1, v / v). Idrogel B: 4% di acido ialuronico. Idrogel C: 4% di acido ialuronico, 30% Pluronic, hitosano (1: 1: 2, v / v)) a livello del ginocchio (ginocchio destro) ed è stato impiantato idrogel senza hUCB-MSC  nel ginocchio "di controllo" (ginocchio sinistro). I difetti sono stati ri-valutati dopo 8 settimane. 
L'impianto con hUCB-MSC e idrogel ha portato a una riparazione migliore, come si è visto dalla valutazione lorda e istologica rispetto agli impianti di solo idrogel senza hUCB-MSC. Tra i tre diversi idrogel, l'acido ialuronico idrogel composito al 4% (hydorgel B) ha mostrato il miglior risultato di riparazione della cartilagine.

I risultati di questo studio suggeriscono che hUCB-MSC possono essere una fonte di cellule promettente in combinazione con idrogel al 4% di acido ialuronico, nella riparazione in vivo di difetti cartilaginei.


Fonte: DOI: 10.1002 / jor.22950
Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo