Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
giovedì 20 giugno 2019
  |   Accedi
News

Scoperta di nuovi pathways implicati nella proliferazione delle staminali indotta da ipossia

Il controllo che si può esercitare sulle cellule staminali ad opera di variazioni di ossigeno, è un metodo importante per migliorarne le funzioni fisiologiche e metaboliche. Si crede che la regolazione del metabolismo lipidico attraverso l'ipossia sia un fattore chiave nel controllo del destino delle staminali e della loro funzione. Tuttavia, l'interazione tra ipossia e cambiamenti metabolici/funzionali delle cellule staminali non è stata ancora descritta completamente. 

Il controllo che si può esercitare sulle cellule staminali ad opera di variazioni di ossigeno, è un metodo importante per migliorarne le funzioni fisiologiche e metaboliche. Si crede che la regolazione del metabolismo lipidico attraverso l'ipossia sia un fattore chiave nel controllo del destino delle staminali e della loro funzione. Tuttavia, l'interazione tra ipossia e cambiamenti metabolici/funzionali delle cellule staminali non è stata ancora descritta completamente. 
Questo studio di Hyun Jik Lee e colleghi, mira a individuare enzimi del metabolismo lipidico inducibili con ipossia, che possano regolare la proliferazione, il destino e la migrazione di staminali mesenchimali umane derivate dal sangue del cordone ombelicale (UCB hMSC)  con lo scopo anche di dimostrare la via di signalling che controlla il cambiamento funzionale in UCB-hMSCs. 

I risultati indicano che il trattamento ipossia stimola la proliferazione delle UCB-hMSC e l'espressione di due enzimi lipogenici: acido grasso sintasi (FASN) e stearoil-CoA desaturasi-1 (SCD1). FASN ma non SCD-1 è un enzima chiave per la regolazione della proliferazione e migrazione delle UCB-hMSC. L'espressione FASN ipossia-indotta è stato vista essere controllata dal pathways di HIF-1α / SCAP / SREBP1.  mTOR (mTOR) è fosforilato in ipossia e regola CDK2, CDK4, ciclina D1, ciclina E, espressione F-actina così come quella di c-myc, p-cofilina, profilina, e Rho GTPasi. 

Nel loro insieme, i risultati suggeriscono che mTORC1 regola principalmente la proliferazione e la migrazione delle UCB-hMSC in condizioni di ipossia attraverso il controllo del ciclo cellulare e dei fattori di organizzazione F-actina.
In conclusione, l'asse HIF-1α/FASN/mTORC1 è un signalling fondamentale che collega il metabolismo lipidico indotto  dall'ipossia con la proliferazione e la migrazione delle UCB-hMSCs.


Fonte: DOI: 10.1002 / stem.2020
Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo