Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!
 
Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente


Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
sabato 17 novembre 2018
  |   Accedi
News

Sovra-espressione di ERG in staminali stimola verso una trasformazione in senso leucemico

Alti livelli di espressione del fattore di trascrizione ERG della famiglia Ets sono associati a scarso esito clinico sia nella leucemia mieloide acuta (AML) che nella leucemia linfoblastica acuta (T-ALL) a cellule T. In modelli murini, alti livelli di espressione di ERG inducono sia T-ALL che AML. Tuttavia, nessuno studio finora ha definito l'effetto di alti livelli di espressione di ERG in cellule ematopoietiche primarie umane. 

Alti livelli di espressione del fattore di trascrizione ERG della famiglia Ets sono associati a scarso esito clinico sia nella leucemia mieloide acuta (AML) che nella leucemia linfoblastica acuta (T-ALL) a cellule T. In modelli murini, alti livelli di espressione di ERG inducono sia T-ALL che AML. Tuttavia, nessuno studio finora ha definito l'effetto di alti livelli di espressione di ERG in cellule ematopoietiche primarie umane.
Nel presente studio, condotto dal team di ricerca di J. E. Pimanda, cellule CD34 + umane sono state trasdotte con vettori retrovirali per elevare l'espressione genica di ERG fino ai livelli rilevati in AML con alta ERG. Su popolazioni purificate di cellule trasdotte è stato effettuato il sequenziamento dell’RNA per definire gli effetti di alti livelli di espressione di ERG sull'espressione genica in cellule CD34 + umane. L’integrazione dei dati di espressione genica con altri dataset ha rivelato che alti livelli in ERG spingono una firma d'espressione che condivide alcune caratteristiche con l’espressione genica in cellule staminali ematopoietiche normali, in LAM, in ALL a cellule T ai primi stadi e infine in generale a cellule staminali leucemiche associate a scarso risultato clinico. Saggi funzionali effettuati sono risultati ben correlati a questo profilo di espressione genica.
Questi risultati supportano l’idea che alti livelli di espressione di ERG in cellule umane guidino l’espressione genica in cellule staminali aumentando l'espansione del pool progenitore, fornendo caratteristiche maligne e aumento di mutazioni che concorrono allo sviluppo di leucemie.

Fonte: Leukemia. 2014 Oct 13. doi: 10.1038/leu.2014.299.


Print Bookmark and Share

Return to previous page

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo