Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente
  
  

Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!

Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
domenica 10 dicembre 2017
  |   Accedi
Annuncio pubblicitario
La banca per la conservazione delle cellule staminali leader in Europa per numero di trapianti?
70.000 clienti, 14 anni d'esperienza, 100% di trapianti a buon fine, trial clinico sul diabete 1...
Clicca qui per scoprire perchè scegliere Sorgente!
www.sorgente.com
Glossario

Antigene
: è una molecola estranea all’organismo che viene riconosciuta dagli anticorpi.

Autorinnovamento: è la capacità delle cellule staminali di generare durante i cicli di divisione cellulare, altre cellule indifferenziate.

Banca delle cellule staminali: è l’Istituto entro il quale vengono conservate per molti anni le cellule staminali.

Banca delle cordone ombelicale: è la struttura ove vengono conservate per numerosi anni le cellule staminali da cordone ombelicale

Blastociste: è una struttura pluricellulare che si forma dallo zigote durante le fasi iniziali dello sviluppo embrionale.

Cellule somatiche
: sono cellule differenziate presenti in qualsiasi organo o tessuto di un individuo adulto.

Cellule staminali adulte (o somatiche): sono cellule non specializzate virtualmente presenti in ogni tessuto od organo.

Cellule staminali ematopoietiche
: sono cellule staminali capaci di differenziarsi dando origine alle cellule del sangue e del sistema immunitario.

Cellule staminali embrionali
: sono cellule staminali presenti nell’embrione prima del suo impianto nell’utero.

Cellule staminali endoteliali: sono cellule staminali capaci di differenziarsi verso le cellule degli endoteli; tali cellule sono coinvolte nei processi di vascolarizzazione.

Cellule staminali mesenchimali: sono cellule staminali capaci di differenziarsi in tessuto osseo cartilagineo ed adiposo. Forniscono anche il substrato su cui le cellule staminali ematopoietiche si differenziano.

Cellule staminali multipotenti: sono cellule con un potere differenziativo minore rispetto alle pluripotenti ma comunque in grado di originare tessuti endodermici, mesodermici ed ectodermici.

Cellule staminali pluripotenti: sono cellule capaci di originare ogni tipo di tessuto, compresi gli annessi extraembrionali.

Cellule staminali totipotenti: sono cellule capaci di originare ogni tipo di tessuto, compresi gli annessi extraembrionali.

Cellule staminali: sono cellule indifferenziate dotate della capacità di autorinnovarsi per numerosi cicli replicativi.

Collagene: è una proteina del tessuto connettivo.

Consuelling
: attività di orientamento.

Cordone ombelicale: é l’organo di scambio ematico tra madre e feto. E’ una struttura composta da una vena e due arterie racchiuse da un tessuto connettivo mucoso, detto gelatina di Wharton.

Crioconservare
: indica quell’insieme di processi chimico fisico biologici il cui risultato finale è la conservazione a -196°C delle cellule staminali per lunghi periodi di tempo. É stato dimostrato che è possibile conservare le cellule staminali del cordone ombelicale per almeno 24 anni.

Differenziamento: è un evento cellulare tale per cui una cellula staminale si specializza in una cellula con una ben determinata funzione.

Donatore: è la fonte di cellule, tessuti o organi destinati al trapianto.

Embrione: è l’organismo risultante dalle numerose divisioni cellulari dello zigote il quale non possiede tutti gli organi dell’adulto. Nell’uomo si parla di embrione fino ad 8 settimane dalla fecondazione, successivamente l’embrione diviene feto.

Endoderma, mesoderma, ectoderma: sono i tre foglietti embrionali le cui cellule, mediante il processo di differenziazione, daranno origine ad un individuo completamente formato.

Etica: è un insieme di fondamenti atti alla distinzione deontologica di comportamenti moralmente corretti da atteggiamenti impropri.

Feto
: vedi embrione.

GMP (Good Manufacturing Practices): è un insieme di norme e linee guida da adempiere nella realizzazione di farmaci in maniera tale che questi ultimi soddisfino criteri di sicurezza e qualità. La Normativa 1394/2007/EC stabilisce che prodotti per le terapie avanzate, quali la terapie geniche e terapie cellulari, sono da considerare come prodotti farmaceutici e quindi soggetti al rispetto delle norme GMP.

Immunodeficienza: situazione patologica caratterizzata da un deficit di cellule del sistema immunitario.

Indifferenziate: cellule che non hanno acquisito alcuna specializzazione (vedi specializzazione).

Liquido amniotico: fluido presente nel sacco amniotico che circonda l’embrione ed il feto con funzione protettiva verso eventuali insulti meccanici.

Midollo osseo: è il tessuto molle presente nell'interno cavo delle ossa. Questo tessuto è la sede dell’emopoiesi, quel processo da cui originano tutte le cellule del sangue.

Neurogenesi: Processo di formazione di nuovi neuroni.

Organo: è un insieme di tessuti deputati allo svolgimento di una particolare azione.

Sangue cordonale: è il sangue del cordone ombelicale contenente le cellule staminali.

Tessuto: è l’insieme di cellule con simile struttura e funzione; l’organizzazione dei tessuti aventi determinate caratteristiche da origine gli organi.

Trapianto allogenico: è una tipologia di trapianto in cui il ricevente non coincide con il donatore.

Trapianto autologo: è una tipologia di trapianto in cui il soggetto donatore coincide con il ricevente.

Trapianto
: è il traferimento in un organismo di una componente vitale ricavata o dall’organismo stesso o donata da altri organismi.

Trial clinico
: è la fase di studio, su pazienti, di una terapia.

Unita’: l’insieme di cellule staminali prelevate dal cordone ombelicale.

Zigote: cellula derivante dalla fecondazione, cioè dalla fusione fra gamete machile e gamete femminile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo